Graz – Mercatini di Natale

DATA: 
3 DICEMBRE 2022 
ORARI PARTENZA:  
ORE 06:00 PALMANOVA c/o MOBILIFICIO CARAMEL (parcheggio) 

ORE 06:30 UDINE c/o TEATRO “G. DA UDINE” (parcheggio di Viale Trieste) 

ORE 07:00 GEMONA del F. c/o CASELLO AUTOSTRADALE 

ORE 07:20 AMARO c/o CAS. AUTOSTRADALE (fermata pullman sulla rotonda) 

PROGRAMMA: 
Partenza il mattino presto in direzione dell’Austria, soste varie, arrivo a Graz in mattinata e tempo a disposizione per la visita libera della città capoluogo della Stiria e patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 1999. La via dei presepi parte dall’originale presepe di ghiaccio nel Landhaushof, attraversa la Stempfergasse (dove i commercianti espongono nelle loro vetrine suggestivi presepi) e termina alla mostra dei presepi di Regner in Bischofsplatz. I mercatini di Natale, non lontani uno dall’altro e raggiungibili comodamente a piedi, si svolgono nel centro storico pedonale, il più grande e meglio conservato dell’Austria (da segnalare: il mercatino del Bambin Gesù nella piazza del Municipio – Hauptplatz – con idee originali per gli acquisti  natalizi, prelibatezze di ogni genere, la giostra dei bambini e il pentolone sul fuoco del brulè al rum; il vecchio mercato del Bambin Gesù nel quartiere dei Francescani, il più antico di Graz, con prodotti dell’artigianato stiriano e divertimenti per i bambini; i mercati  dell’artigianato artistico a Farberplatz, a Glockenspielplatz e Mehlplatz, con svariate merci di alta qualità; il mercatino dell’avvento e il mondo d’inverno dei bambini, con un parco giochi, giocattoli, laboratori artigianali e l’ufficio postale di Babbo Natale; le bancarelle con idee regalo da tutto il mondo alla Tummelplatz; il mercatino sulla collina del Castello, facilmente raggiungibile con il trenino a cremagliera). Ovunque un’atmosfera suggestiva e un’esperienza indimenticabile sia per i grandi che per i bambini. Ma la città ha altre numerose attrattive: dagli affascinanti edifici storici alle moderne architetture del museo di arte contemporanea (Kunsthaus) o delle serre del giardino botanico, dal castello alla torre dell’orologio, ai musei di ogni tipo, un mix prestigioso che le è valso il titolo di capitale europea della cultura nel 2003. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio partenza per il viaggio di rientro, con arrivo previsto in serata.  

Alte date e  destinazioni (per il programma dettagliato clicca sulla destinazione)

26 novembre  SALISBURGO.PDF                           € 65
3 dicembre     GRAZ.PDF                                         € 65
4 dicembre     FERRARA.PDF con visita guidata     € 65
4 dicembre     SALISBURGO.PDF                           € 65
8 dicembre     SALISBURGO.PDF                          € 65
8 dicembre     LUBIANA.PDF con visita guidata     € 55
10 dicembre   GRAZ.PDF                                        € 65
10 dicembre   SALISBURGO.PDF                          € 65
10 dicembre   MERANO.PDF                                  € 70
11 dicembre   ZAGABRIA.PDF con visita guidata  € 65
17 dicembre  SAN MARINO.PDF                            € 75
18 dicembre  SALISBURGO.PDF                           € 65